Notizie Agronetwork

Presentazione di Agronetwork

Presentazione di Agronetwork

Giovedì 2 Febbraio 2017

 

Il 2 febbraio 2017, pochi mesi dopo la sua costituzione, Agronetwork è stata presentata ai rappresentanti delle imprese agroalimentari cui si rivolge con la propria proposta di servizi innovativi.

Presentazione di Agronetwork  Giovedì 2 Febbraio 2017    Il 2 febbraio 2017, pochi mesi dopo la sua costituzione, Agronetwork è stata presentata ai rappresentanti delle imprese agroalimentari cui si rivolge con la propria proposta di servizi innovativi.   Nella sede della Confagricoltura, a Palazzo Valle in Roma, la presentazione è stata svolta  da Luisa Todini, presidente di Agronetwork, assieme ai vicepresidenti Guido Folonari (Confagricoltura), Matteo Caroli (Luiss) e Denis Pantini (Nomisma), con il segretario generale Daniele Rossi   Tra i presenti Mario Guidi e Luigi Mastrobuono in qualità di presidente e direttore generale dell'associazione del mondo agricolo.   L’obiettivo del nuovo ente associativo è stato individuato nel promuovere ed agevolare lo sviluppo della competitività delle imprese agroalimentari e più in generale del patrimonio agroalimentare, come dato identitario del Paese, attraverso il consolidamento dei rapporti delle imprese agricole con quelle della trasformazione industriale e della distribuzione, facendo network con realtà di primo piano dei mondi delle imprese, della ricerca e della formazione.

Nella sede della Confagricoltura, a Palazzo Valle in Roma, la presentazione è stata svolta  da Luisa Todini, presidente di Agronetwork, assieme ai vicepresidenti Guido Folonari (Confagricoltura), Matteo Caroli (Luiss) e Denis Pantini (Nomisma), con il segretario generale Daniele Rossi.

Tra i presenti Mario Guidi e Luigi Mastrobuono in qualità di presidente e direttore generale dell'associazione del mondo agricolo.

L’obiettivo del nuovo ente associativo è stato individuato nel promuovere ed agevolare lo sviluppo della competitività delle imprese agroalimentari e più in generale del patrimonio agroalimentare, come dato identitario del Paese, attraverso il consolidamento dei rapporti delle imprese agricole con quelle della trasformazione industriale e della distribuzione, facendo network con realtà di primo piano dei mondi delle imprese, della ricerca e della formazione.